Archivi Mensili: Febbraio 2019

Antonio, affetto da sclerosi multipla, si è sparato perché il nostro sistema sanitario è sordo e clientelare!!

Ascoltate le telefonata di #Antonio …un 42enne barese affetto da sclerosi multipla, che ieri si è #sparato sul balcone di casa perchè non ha trovato ascolto e umanità in un sistema sanitario regionale sordo e clientelare. Spero che il suo gesto estremo possa far comprendere a Michele Emiliano che si deve finalmente occupare del #SSR e ai #governanti la necessità ...

Leggi Articolo »

Liste d’attesa, se paghi non muori…abolire la libera professione!

Ministro Giulia Grillo, io ricevo spesso messaggi di questo tenore e tutte le volte denuncio le aberrazioni del sistema sperando che tali lestofanti vengano perseguiti. Ma per uno che ne becchi cento te ne sfuggono. Se non comprenderete che il sistema sanitario nazionale va profondamente ripensato, abolendo la libera professione previa riforma invasiva che più volte vi ho rappresentato, avremo ...

Leggi Articolo »

Considerazioni sul futuro del movimento…

La soluzione che proposi a Di Maio nel 2017 a Taranto era semplice ed efficace, alla fine mi disse che avevo riformato i meetup. Ve l’accenno brevemente senza voler essere esaustivo, anche perché questa è una parte dei problemi. Una sola regola che avrebbe assicurato molteplici vantaggi a cascata, motivando gli iscritti, spronando gli attivisti nei loro territori e premiando ...

Leggi Articolo »

Imola e Altamura, l’esempio delle ingiustizie italiane, altro che regionalismo differenziato!

Imola e Altamura contano entrambe 70 mila abitanti, peccato, però, che la prima percepisce 48 milioni di euro di riparto per i fabbisogni annuali relativi al #welfare, asili nido, etc…la città #murgiana, invece, ne riceve solo 34 milioni. Il paradosso è che Imola ne spende 46 su 48 ed è considerata virtuosa, Altamura, al contrario, dovendo garantire i servizi minimi ...

Leggi Articolo »

Gioia del Colle – Sequestro impianto di Ossicombustione – Interrogazione!

Conoscere quali controlli abbia eseguito la Regione negli anni sull’impianto Isotherm Pwr di Gioia del Colle (BA), sequestrato ieri dai carabinieri del Noe e dalla Capitaneria di Porto perché all’interno sarebbero state riscontrate attività di trattamento e smaltimento, di rifiuti anche pericolosi, tra cui materiale cancerogeno e teratogeno, in mancanza delle necessarie autorizzazioni. È quanto abbiamo chiesto con un’interrogazione indirizzata ...

Leggi Articolo »

Prima seduta del consiglio regionale nella nuova sede, angusta, scomoda e con spifferi…

Questa mattina si è tenuto il primo consiglio regionale presso la nuova sede di via Gentile. A parte i banchi alquanto angusti e l’aria condizionata che mi ha indotto a indossare il cappello, tutto bene…a voi un breve video!

Leggi Articolo »

Nuovamente a Roma per parlare di liste d’attesa, salviamo il paziente SSN

In viaggio verso #Roma per un incontro pomeridiano con regionali, parlamentari e ministeriali sul tema delle liste d’attesa. Un problema che si risolverebbe definitivamente abolendo le visite a pagamento nel pubblico, previa riforma radicale e isorisorse del #SSN Per chi volesse approfondire: https://bit.ly/2Idw6rA È come se il sistema sanitario nazionale avesse la leucemia e noi continuassimo a somministrare tachipirina per ...

Leggi Articolo »

Un regionalismo già differenziato che rischia di affossare la già precaria unità d’Italia…Bussetti, camin vattin!

Dedicato a tutti coloro che hanno necessità di approfondire la questione del #regionalismo, che è già oggi molto differenziato. Approfittino di questo breve video che è molto significativo ed emblematico della sperequazione già in essere. È questo il #gap a cui alludo e che mi porta ad essere assolutamente contrario, anzi, a battermi per preservare quel che resta dell’unità nazionale. Le infrastrutture, tra ...

Leggi Articolo »

Votazioni online e immigrazione, un festival di ipocrisie….

Arrestano tre magistrati in un mese, attendo feedback per una decina di esposti presentati negli anni, al netto di due richieste di archiviazione assai repentine e sospette, ma veramente i problemi dell’Italia si chiamano Seawatch e Diciotti? Ma i magistrati e quelli di sinistra vogliono proprio far santificare Salvini? Più vi accanirete e più crescerà nelle percentuali, eppure non è ...

Leggi Articolo »

Gravina – “È assurdo che una città di 45 mila abitanti, da più di un anno, sia senza il Centro per l’impiego”.

Dopo mesi di solleciti informali alla Dirigente Fiore e alla struttura assessorile, ho depositato un’interrogazione urgente indirizzata all’assessore al Lavoro Sebastiano Leo per sapere cosa intenda fare la Regione in merito al Centro per l’Impiego di Gravina, chiuso da febbraio del 2018 per motivi di sicurezza, a causa delle criticità rilevate nei locali che ospitavano gli uffici, e dopo aver fatto i lavori prescritti, ...

Leggi Articolo »