SANITA’, M5S: “EMILIANO NON FIRMI IL RIPARTO DEL FONDO SANITARIO NAZIONALE”

È all’attenzione dei Presidenti delle Regioni la definizione dell’intesa in Conferenza Stato-Regioni sul riparto del fondo sanitario nazionale. Si esprimono in merito i consiglieri regionali pugliesi del Movimento 5 Stelle: “Invitiamo il presidente Emiliano a non firmare l’intesa perché ancora una volta, anche per il 2016, la regione Puglia vede una forte penalizzazione rispetto alle regioni settentrionali di pari popolazione”. ...

Leggi Articolo »

GRAVINA. ASSENZA DI POLITICA DEL VERDE: ANTICO CIPRESSO ABBATTUTO SENZA CRITERIO.

La scorsa Domenica 10 Aprile 2016, dopo aver pianto, con un breve “funerale”, il cipresso scriteriatamente abbattuto nei pressi del campo dell’Aquila abbiamo ripulito l’area e piantato tre tuie nane (Thuja occidentalis), nella speranza che durino e soprattutto che fra 50 anni uno sceriffo non decida nuovamente di abbatterli senza parere dell’agronomo. Noi crediamo che il verde pubblico vada curato ...

Leggi Articolo »

SANITA’, MOZIONE DEL M5S: ABOLIRE INTRAMOENIA ED EXTRAMOENIA, I MEDICI SCELGANO SE LAVORARE PER PUBBLICO O PRIVATO

I nostri consiglieri regionali M5S componenti della commissione sanità, Mario Conca e Marco Galante, hanno presentato una mozione per chiedere ad Emiliano di schierarsi contro la libera professione per i medici del Sistema Sanitario Nazionale. L’attività professionale di intramoenia così come di extramoenia esercitata dei medici del SSN è oramai una palese stortura prevista dal nostro ordinamento che costituisce non ...

Leggi Articolo »

RIFIUTI ALLARME DELL’ANAC E LA PROCURA INIZIA DA GRAVINA

Caro Cantone, qui a Gravina le ordinanze contingibili e urgenti sono la regola, ti scriverò più diffusamente. Per chi volesse rinfrescarsi la memoria, seguendo il link potrete leggere il contratto d’appalto stipulato con Tradeco nel 1995 che, in 21 anni, ha sottratto alle nostre tasche non meno di 40 milioni di euro per servizi non resi. https://gravina5stelle.wordpress.com/…/leggere-il-contratt…/ Nel 2015 non ...

Leggi Articolo »

GRAVINA, INQUINAMENTO C.DA COZZAROLO. M5S: “IGNAVIA DALLE AMMINISTRAZIONI COMUNALI, INTERVENGA LA REGIONE”

Un’area di circa ventiduemila metri quadri dichiarata a rischio cancerogeno e mai messa in sicurezza, tanto che tutt’oggi ci pascolano greggi di pecore. È il sito dell’ex cava, nonché ex discarica, di contrada Cozzarolo a Gravina in Puglia (BA). “L’area in questione è stata adibita a discarica tra il 1989 e il 1994, in deroga alle prescrizioni di legge ma ...

Leggi Articolo »

TORITTO: LO SCANDALO DELLA PISCINA RIABILITATIVA COSTRUITA E MAI APERTA

Stamattina, in compagnia di alcune associazioni che si occupano di riabilitazione, di alcuni ammalati di poliomelite protesizzati e di altri cittadini con patologie diverse, mi sono recato in visita al distretto socio sanitario di Toritto. La scissione della neuropsichiatria dalla riabilitazione ha di fatto creato enormi disagi alle famiglie dei bambini e agli “assistiti” adulti, costringendoli a recarsi a Bari ...

Leggi Articolo »

GRAVINA. SINDACO VALENTE: PIU’ CURA NELLO SVOLGIMENTO DEI LAVORI PUBBLICI

Prima di fare le strisce pedonali, non sarebbe stato il caso di livellare l’asfalto? Sindaco Alesio Valente, lo sai che per entrare a scuola i bambini si devono bagnare per forza? Non vedi che dopo poco più di un mese sono sbiadite nuovamente? Ti sembra di spendere correttamente il denaro dei gravinesi? Non è per te…lasciatelo dire! P.S. Approva il ...

Leggi Articolo »

BARI, CINEMA ARMENISE. LA REGIONE DÀ RAGIONE A CONCA (M5S): “DELIBERA DI ABBATTIMENTO ILLEGITTIMA”

“Avevamo scritto ai competenti uffici regionali, su segnalazione di alcuni comitati cittadini, per l’evidente mancanza di adempimenti VAS nella deliberazione di giunta comunale che ha autorizzato la variante al piano particolareggiato di Carrassi, propedeutica allo smantellamento dello storico cinema Armenise di Bari. Oggi gli uffici regionali ci hanno dato ragione e, con una lettera indirizzata al settore urbanistica del Comune ...

Leggi Articolo »

PIANO DI RIORDINO, M5S: “IL GRANDE BLUFF DI EMILIANO”

Nel piano di riordino ospedaliero, che solo da due giorni abbiamo potuto visionare, manca certamente una parola, la più importante: il paziente. Un piano che non è stato condiviso, ai sensi del D.Lgs. 502/1992, con i sindaci. Un piano che non ha coinvolto il personale sanitario, la commissione sanità e l’intero consiglio. Un piano redatto sulla scorta di numeri rinvenienti ...

Leggi Articolo »

FIERA REGIONALE DI GRAVINA: PROCEDURE OPACHE E NON RISPETTOSE DELLE LEGGI. LETTERA AL SINDACO.

Gentile Sindaco, Sino all’edizione del 2014, la fornitura dei servizi organizzativi e di comunicazione necessari per l’allestimento e la realizzazione della Fiera di San Giorgio è stata affidata dal comune di Gravina a fornitori e soggetti esterni, con il criterio del frazionamento degli incarichi per non superare la soglia che obbliga quanto meno al cottimo fiduciario a trattativa privata con ...

Leggi Articolo »

GRAVINA: AD ALESIO VALENTE, SALVATE IL SOLDATO CONCA

Acclarato che il nostro democratico sindaco, Alesio Valente, non mi permette di commentare la sua pagina Facebook perché stufo di prendere ceffoni virtuali nel merito dei fatti, potete riferirgli che la sua risposta è errata in tutte le sue parti, compreso l’ammontare dello stipendio di un consigliere regionale? Nel ringraziarlo per avermi dato l’occasione di essere ancora più dettagliato, scusatemi ...

Leggi Articolo »

ASSISTENZA DOMICILIARE: MAGGIOR ASCOLTO ALLE ESIGENZE DEL PAZIENTE. LETTERA ALLA DOTT.SSA CATERINA PESCE

Qualche settimana fa l’ASL BA ha risposto alla mia lettera aperta sull’assistenza domiciliare con una missiva che trovate a questo link: https://goo.gl/SUjPIL Di seguito la mia controreplica Alla Dirigente Responsabile dell’Unità di Fragilità e Complessità Assistenziale dell’ASL BA, Dott.ssa Caterina Pesce E, p.c. Al Direttore Generale dell’ASL BA, Dott. Vito Montanaro Al Presidente della Giunta della Regione Puglia, Dott. Michele ...

Leggi Articolo »