LA SANITÀ È COME L’ESERCITO…

La #Sanità, spesso, l’ho paragonata all’Esercito perché entrambe sono gerarchiche e, soprattutto, lo trovo un buon esempio per spiegare la disastrosa situazione sanitaria italiana che rende il #lockdown inevitabile. La cosa triste è che chi governa non l’ha capito, non sta riparando agli errori decennali e non chiede manco scusa. È colpa del destino!

Nelle forze armate ci sono militari che stanno negli uffici delle caserme e poi ci sono quelli che si esercitano per andare in missione e in trincea nei luoghi di guerra o in zone pericolose. Secondo voi, se scoppiasse una guerra o se ci fosse la necessità di andare nelle zone calde del mondo, chi di loro sarà precettato e inviato? I Mmg (medici di famiglia), i pls (pediatri di libera scelta), la continuità assistenziale (guardia medica) e la specialistica ambulatoriale (otorinolaringoiatra, endocrinologo, urologo, etc.. ) sono come i militari che stanno negli uffici delle caserme, che non ho mai capito cosa facciano esattamente, perché come loro non sono abituati a fare la guerra, tanto più contro un nemico invisibile. Non è colpa loro, ovviamente, perché oggi non sono messi nelle condizioni per assolvere alle emergenze sanitarie, si occupano soprattutto di gestire burocraticamente i pazienti cronici, senza un coordinamento organizzativo e in regime di convezione. La maggior parte di loro non fa visite domiciliari e con la dematerializzazione delle prescrizioni non vede quasi più neanche i pazienti. Operano in ambienti non sanitari e con DPI insufficienti, per questo molti di loro sono impauriti e si rintanano negli studi. È anche per questo motivo che le USCA sono state un fallimento. Ciò che scrivo è tanto vero che, durante la prima fase, il cosiddetto territorio si è dissolto come neve al sole lasciando tutto sulle spalle del 118 e delle strutture ospedaliere montando in tilt il sistema sanitario. Tutte le altre patologie sembrano non esistere più, peccato che stanno morendo più persone per tumori, infarti, etc…ma nessuno ne parla a sufficienza!

In verità il #coronavirus ha solo esacerbato questa situazione, per questo motivo sono anni che vado raccontando della inderogabile necessità di riformare tutto, ma, ovviamente, non ti ascolta nessuno perché gli interessi economici sono tanti e la lungimiranza politica una chimera rara…Mario

Per chi volesse approfondire la riforma può farlo qui: https://bit.ly/3dLn29r

x

Check Also

O TI ALLINEI O TI SILENZIANO

“Prima di tutto vennero a silenziare Trump, e fui contento, perché mi era antipatico. Poi ...