Rating Moody’s: “Risparmi in sanità ottenuti sulla pelle dei pugliesi”

Pil pro capite inferiore alla media nazionale e alto tasso di disoccupazione. C’è anche questo nel giudizio di Moody’s sulla Regione Puglia, ma evidentemente Emiliano e Piemontese fanno finta che questa parte non esista. Così come il nostro assessore alla Sanità omette di dire come sia stato ridotto il deficit sulla spesa sanitaria: sulla pelle dei pugliesi, tagliando sui servizi e non sugli sprechi.

Posti letto tagliati senza alcuna logica lunghe liste d’attesa, diritti negati e 400 milioni di mobilità passiva, al lordo dei costi sociali diretti e indiretti che l’agenzia dimentica di calcolare: questa è la fotografia della sanità pugliese. Per Emiliano, però va tutto bene, ed è per questo che continua a dismettere reparti, ritardando l’applicazione del piano di riordino e, soprattutto, desertificando il territorio. Invitiamo i tecnici dell’agenzia di rating a visitare con noi le strutture sanitarie pugliesi, partendo da un CUP qualsiasi, così si renderebbero conto che i risparmi sono stati ottenuti a discapito della salute dei cittadini.

(ANSA) – BARI, 1 NOV – “I risultati correnti di bilancio della Regione Puglia sono migliorati considerevolmente negli anni recenti”. È il giudizio complessivo, informa una nota della Regione, “della credit opinion che l’agenzia internazionale di rating Moody’s ha espresso, martedì 30 ottobre, “attestando che il profilo creditizio ‘Baaa3, Stabile’ della Regione Puglia, ‘riflette i solidi risultati di bilancio, favoriti dall’equilibrio del settore sanitario e da un livello di indebitamento modesto”. “I pugliesi – sottolinea Emiliano – possono essere orgogliosi della reputazione internazionale della loro Regione”. Circa la spesa sanitaria, prosegue l’ente, “Moody’s sottolinea che ‘la Regione ha ridotto il proprio deficit da 350 milioni di euro del 2009 ad appena 46 milioni nel 2018 (pari allo 0,5% delle entrate correnti)’, evidenziando che ‘le aziende sanitarie hanno migliorato la loro posizione di liquidità e ridotto il livello dei debiti commerciali'”.

x

Check Also

Altamura. Discarica in contrada Le Lamie. Conca (M5S) presenta interrogazione: “Verificare lo stato d’inquinamento del terreno”

Ad Altamura vi è una Murgia dei Fuochi da scongiurare nell’interesse dell’intero comprensorio. Sollecitato da ...