Pericolo scampato, missione compiuta!

Il primo maggio, dopo aver ricevuto segnalazioni allarmanti per la pericolosissima insidia che ha fatto sfiorare almeno due tragedie, ho chiamato l’amico Michele Parrulli, che ogni volta ho chiamato o ve n’è stato bisogno si è precipitato per preservare la pubblica incolumità, e siamo andati giù alla calata di San Michele ha metterci una pezza. Dopo diversi solleciti, finalmente un paio di giorni fa l’amministrazione comunale ha mandato un fabbro a ripristinare lo stato dei luoghi.

Missione compiuta…

Lascia un Commento

x

Check Also

O TI ALLINEI O TI SILENZIANO

“Prima di tutto vennero a silenziare Trump, e fui contento, perché mi era antipatico. Poi ...