L’INGANNO DELL’UNIONE EUROPEA SPIEGATO FACILE!

La multinazionale Stellantis, che fu solo FCA ma soprattutto Fiat prima di fondersi con Opel e Peugeot (PSA), va a produrre la maggior parte delle auto in Polonia su piattaforma francese, paga le tasse nel paradiso fiscale chiamato Olanda, chiede i soldi in prestito alla banche italiane con garanzia dello Stato e ci lascia sul groppone, sui nostri ammortizzatori sociali, decine di migliaia di operai che non gli servono più.

Naturalmente, tutti gli organi di informazione del gruppo Gedi (vedi P.S.), di cui è Presidente John Elkann e che perde 130 milioni di euro all’anno, tutti i giorni parlano dell’importanza dell’unione, del Recovery Plan, del NextGenerationEU, etc.. Cosa volete che siano 130 milioni su fatturati miliardari e l’evasione legale che la UE consente ai grandi gruppi?

Bella questa Europa, toglie ai poveri per dare ai ricchi buttando fumo negli occhi. Il mondo alla rovescia.

Eppure dovrebbe essere molto chiaro a tutti! Mario

?? #Italexit

P.S. #GEDI Gruppo Editoriale S.p.A. è un’impresa italiana multimediale attiva nel settore della stampa, comunicazione digitale, radiofonica e televisiva[4] con sede a Torino.

È editore del quotidiano la Repubblica (con i suoi nove supplementi), del settimanale L’Espresso e, attraverso la controllata «Gedi News Network» (GNN)[5], pubblica La Stampa, Il Secolo XIX e diversi quotidiani locali (fino al 2017 appartenuti alla Finegil)[5]. Pubblica anche numerosi periodici, giornali online e siti di informazione, tra cui HuffPost Italia.

Il gruppo editoriale è proprietario di tre radio nazionali, Radio Deejay, Radio Capital e Radio m2o e delle emittenti televisive m2o TV, Radio Capital TiVù e Deejay TV. Opera anche nel segmento dei nuovi media con la società GEDI Digital e dispone di una concessionaria di pubblicità che è la A. Manzoni & C. Inoltre è presente nel settore della formazione e dei servizi professionali con la società Somedia.

GEDI è stato quotato negli indici FTSE Italia STAR e FTSE Italia Small Cap della Borsa di Milano fino al 10 agosto 2020 quando è stato revocato.

x

Check Also

O TI ALLINEI O TI SILENZIANO

“Prima di tutto vennero a silenziare Trump, e fui contento, perché mi era antipatico. Poi ...