INCUTERE PAURA PER PILOTARE LA MASSA, IL POTERE DELL’INFORMAZIONE/SISTEMA!

E niente, proviamo ad immaginare se da oggi le TV, i giornali e gli opinionisti cominciassero a raccontarvi, a tutte le ore del giorno e della notte, del numero di morti giornaliere per infezioni ospedaliere quali la Pneumonia Aurea, l’Escherichia Coli e la klebsiella. Pensiamo a cosa succederebbe se il mainstream cominciasse a dirci che le infezioni nosocomiali si potrebbero contenere se solo si adottassero le linee guida, che puntualmente noi disattendiamo, le migliori tecnologie e i prodotti innovativi? Cosa succederebbe se ci spiegassero che l’acido paracetico è superato dal 2008, e dannoso per la salute, ma si continua ad utilizzare per sterilizzare ambienti sanitari? Continueremmo a ricoverarci volentieri sapendo che ogni giorno muoiono circa 150 persone, di cui una decina sono pugliesi, per un totale di 50 mila persone ogni anno (qui maggiori informazioni https://bit.ly/2FdMDem)?
Sarà anche per questo che un famoso economista affermava che era più sicuro prendere un aereo che andare in ospedale?

È solo un esempio per dimostrare quanto può essere pervasiva l’informazione e come riesce condizionare le nostre vite. Siccome non ne parlano mai nei talk show, al TG, su Facebook, nessuno ci pensa e il problema pare non esistere. Tanto le morti sono silenziose e le diagnosi di sepsi e setticemia sono per gli addetti ai lavori. Meditiamo gente e, soprattutto, impariamo a farci delle domande e a darci delle risposte prima di pendere dalle labbra di imbonitori e mistificatori seriali…Mario

x

Check Also

SANITÀ SEMPRE PIÙ AL COLLASSO E LE SOLITE PORCHERIE…

Ricordate le USCA (Unità Speciali di Continuità Assistenziale)? Dovevano nascere entro il 20 marzo 2020 ...