Gravina e San Giovanni Rotondo, i Comuni partecipino al bando regionale per il rinnovo del parco rotabile su gomma, a rischio 1,6 milioni di euro”

#MobilitaSostenibile #Prefetto #SanGiovanniRotondo #Gravina #Trasporti #CorteDeiConti
I sindaci dovrebbero essere sempre alla ricerca di fondi pubblici per portare ricchezza e servizi nelle proprie città, ma non è la regola purtroppo. A San Giovanni Rotondo, il commissario straordinario in questo caso, rischia di far perdere ai sangiovannesi un milione di finanziamento regionale per l’acquisto di 5 bus ecofriendly e accessibili ai disabili. Ho scritto al Prefetto di Foggia affinché redarguisca il suo subalterno, ma ho anche scritto al sindaco di Gravina, Valente, dicendogli che se non procederà entro la fine di maggio prossimo venturo, pur avendo avuto un anno a disposizione, farà perdere altri 600 mila euro alla nostra città. È proprio vero, la malapolitica non fa provincia…

 

Eccellenza,
 
Le scrivo per chiederle di voler persuadere il Commissario Straordinario che Lei ha nominato alla reggenza del comune di San Giovanni Rotondo, affinché predisponga gli atti e istruisca gli uffici comunali competenti per poter partecipare all’avviso pubblico a sportello bandito dalla regione Puglia nel maggio scorso e in scadenza il 31 maggio 2019. In considerazione del fatto che non sarà possibile insediare una nuova amministrazione, che uscirà dalle urne successivamente alla scadenza del bando, è evidente che il rischio di perdere un milione di euro spettante alla comunità sangiovannese è più che conclamato. Le allego l’istanza di sollecito inviata dal gestore del trasporto pubblico locale a marzo scorso, per avere tutti i dettagli legati alla misura, a cui non è seguita nessuna risposta o apertura da parte del Commissario Straordinario. Mi preme ricordarle, inoltre, che il servizio urbano di San Giovanni Rotondo è utilizzato anche da molte migliaia di cittadini pugliesi che si trovano a risiedere temporaneamente per motivi di salute, Casa Sollievo e Gli Angeli di Padre Pio sono eccellenze infatti che attraggono anche da fuori regione, e da decine di migliaia di turisti che annualmente afferiscono a San Giovanni per visitare i luoghi di San Pio. Con un milione di euro si potrebbero acquistare non meno di 4 bus nuovi, ecofriendly, che darebbero lustro alla città e sarebbero a costo zero per le casse comunali essendo interamente finanziati dalla Regione. Non agire ad horas creerebbe, a mio parere, un danno erariale, non essendo la misura reiterabile a detta della regione che ci legge in copia. 

Certo della sua consequenzialità e a disposizione per ogni eventuale ulteriore chiarimento, l’occasione mi è gradita per porgerle Distinti Saluti.

Mario Conca 

Sindaco Valente,

ti scrivo per richiederti di sollecitare gli uffici comunali competenti affinchè anche Gravina possa partecipare all’avviso pubblico a sportello bandito dalla regione Puglia nel maggio scorso e in scadenza il 31 maggio 2019. In considerazione del fatto che non sarà possibile ottenere proroghe alla scadenza del bando partito a maggio 2018, è evidente che il rischio di perdere seicentomila euro spettanti alla comunità gravinese è più che conclamato. Con tale somma si potrebbero acquistare non meno di 3 bus nuovi, ecofriendly e accessibili ai diversamente abili, che darebbero lustro alla città e sarebbero a costo zero per le casse comunali essendo interamente finanziati dalla Regione. Non agire ad horas creerebbe, a mio parere, un danno erariale, non essendo la misura reiterabile a detta della regione che ci legge in copia.

Auspicando consequenzialità, rimango a disposizione per ogni eventuale ulteriore chiarimento e l’occasione mi è gradita per porgerti cordiali saluti.

Mario Conca

x

Check Also

Altamura. Discarica in contrada Le Lamie. Conca (M5S) presenta interrogazione: “Verificare lo stato d’inquinamento del terreno”

Ad Altamura vi è una Murgia dei Fuochi da scongiurare nell’interesse dell’intero comprensorio. Sollecitato da ...