Goodnews, inaugurato l’ambulatorio MICI all’ospedale della Murgia…

#Goodnews – Ieri ho partecipato all’inaugurazione dell’ambulatorio di Gastroenterologia MICI (Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali) presso l’Unità di Endoscopia Digestiva dell’ospedale della Murgia. Ricordo ancora quando due anni fa mi contattò il resiliente Vincenzo Florio, presidente dell’associazione Micro Italia, chiedendomi di organizzare un incontro con l’allora direttore generale della Asl Bari, Vito Montanaro, perché con la Onlus volevano donare un servizio ambulatoriale che mancava. Cosa che feci accompagnando lui, il dottor Piglionica e il dottor Brigiotti in direzione, dove poterono illustrare il progetto dando, così, avvio all’interlocuzione. Da allora si sono avvicendati due direttori sanitari di presidio, Leaci e poi Labate, e due DG, Montanaro e Sanguedolce. Un susseguirsi di contatti che ha portato al perfezionamento dell’iter di accreditamento presso il dipartimento di salute sotto la guida del team scientifico coordinato da medici del Sacco di Milano e dal nostro chirurgo Giovanni Festa. Una bella cerimonia a cui hanno preso parte anche il dirigente di Sezione Giovanni Campobasso e il Presidente Emiliano, oltre che il DG Antonio Sanguedolce e il Direttore Medico Domenico Labate.

Durante la visita al reparto, e dopo anni di pressioni da parte di molti, l’assessore regionale alla Sanità si è anche formalmente impegnato per portare l’emodinamica al nosocomio murgiano, spostando una delle otto coronografie che insistono sulla città di Bari. Finalmente, direi, ha compreso che non siamo cittadini di serie B e che non possiamo ogni volta rischiare la vita quando ci viene un infarto. È dal 2013, un anno prima dell’apertura dell’ospedale, che lo chiediamo a gran voce. Speriamo che sia giunta l’ora, io continuerò per parte mia a tallonarlo. Il Presidente, a fine manifestazione, ha visitato il reparto di Oncologia per rendersi conto del prezioso lavoro fatto dell’associazione una stanza per il sorriso, che allevia quotidianamente le pene delle pazienti.

Avrebbe dovuto inaugurare anche la Banca del Sangue ma non è ancora pronta perché mancano alcuni medici, i corsi per i tecnici partiranno il 15 maggio e la remotizzazione c’è ma non funziona. Mancano ancora tante cose, ma con la campagna elettorale in corso, dobbiamo ottimizzare e massimizzare fino a maggio 2020.

P.S. La foto è stata scattata dal sempre disponibile Carlo Centonze. Sul suo profilo potrete visionare tutte le foto della giornata.
x

Check Also

Autovelox SS 96 – Ho scritto al Sottosegretario agli Interni Gaetti!

COMUNICATO STAMPA SS 96 Bari-Matera. Conca (M5S): “Intervenire sull’autovelox per garantire la sicurezza degli automobilisti” ...