Giornata Internazionale della disabilità…una buona notizia!

Molte le manifestazioni tenutesi per celebrare la Giornata Internazionale della disabilità. Anche Gravina non è stata da meno, grazie all’impegno di associazioni e cooperative, realizzate iniziative che hanno mostrato le abilità che persone colpite da varie patologie invalidanti hanno.
Ieri, in conclusione, l’incontro con il sindaco Valente per tracciare il lavoro fatto verso l’inclusione in quest’ultimo anno e tracciare le linee guida per raggiungerne altri.
Sottolineata l’importanza della costituzione della Consulta Comunale della disabilità, con essa si potranno fare proposte in modo riconosciute e la politica potrà dare delle risposte alle esigenze che le persone con disabilità hanno.
Molto importante anche il continuo operare per l’abbattimento delle barriere architettoniche mentre va avanti la redazione del PEBA, un lavoro lungo ma che finalmente si sta attuando nonostante la legge di riferimento fosse del lontano 1986.
Ci sono stati degli interventi per chiedere al primo cittadino alcuni impegni: dai parcheggi riservati ai permessi per entrare nella ztl; in questo il primo cittadino ha risposto di dover meglio approfondire le questioni per dare risposte positive.
E’ stata posta la questione inagibilità della sala consiliare, su questo argomento il dott. Valente ha un po’ glissato promettendo che quando ci sarà qualche punto all’odg particolarmente interessante per le persone con disabilità, la celebrazione avverrà in luogo agibile. Non basta, Sindaco, i disabili hanno diritto a seguire tutte le questioni che discute il Consiglio Comunale per cui continueranno a chiedere l’agibilità del luogo, ora anche attraverso la Consulta Comunale.
Presente all’incontro anche il consigliere regionale Mario Conca, durante il suo intervento ha portato a conoscenza che la Regione ha stanziato 200.000, euro ogni tre anni, per sostenere i Comuni nella redazione del PEBA. Bisogna presentare l’istanza entro dieci giorni, Gravina potrebbe avere, nei tre anni, 30.000 euro.
Alla fine possiamo attestare la positività dell’incontro, potendo così affermare che se ci sarà collaborazione, si potranno raggiungere buoni risultati.

Fonte murgiatime.it

x

Check Also

Facciamo Scuola, 3 milioni di restituzioni per le scuole pubbliche!

Oltre 3 milioni di euro dalle restituzioni volontarie dei portavoce del Movimento 5 stelle andranno ...