GESTIONE A FISARMONICA DEL COVID IN SALSA ITALIANA CON VARIANTE PUGLIESE

Questi sono pazzi!

A marzo ci dissero che dovevamo salvare la Pasqua e riaprire al piu presto la Scuola. Sappiamo com’è andata.

A Pasqua ci dissero che dovevamo salvare gli esami di Stato e l’estate imminente e sappiamo com’è andata.

In Estate ci dissero che dovevamo prepararci alla seconda ondata, dovevamo sistemare il trasporto pubblico per riaprire tutto a settembre salvando la scuola e l’economia. Sappiamo com’è andata

A settembre/ottobre ci hanno detto che bisognava continuare a resistere ed insistere con le restrizioni perché non eravamo stati bravi andando in vacanza con i bonus che ci avevano dato e dovevamo fare di tutto per salvare il natale. A scuola ci siamo andati in DAD e non in BUS, con la variante mista in salsa pugliese, e con i colori dell’arcobaleno hanno dato il meglio di loro. Sappiamo com’è andata.

A Natale ci hanno detto che dovevamo stringere i denti perché dopo al befana saremmo tornati tutti gialli per risollevare l’economia e, soprattutto, per riportare tutti i ragazzi a scuola, prima al 75% e poi al 50% in presenza. Per questo ci hanno concesso la zona rossa durante le festività, che in pratica era come quella gialla perché potevi uscire una volta al giorno e andare dove volevi sicuro che non ti avrebbe fermato nessuno e sarebbe stata sempre la prima volta. A prenderci proprio per il culo. Ci hanno detto pure di prepararci alla terza ondata e alla vaccinazione di massa. Sappiamo come sta andando.

A giorni arriverà la Befana e ci stanno già dicendo che vogliono rimandare di quindici giorni la riapertura delle scuole perché in 10 mesi non hanno adeguato il trasporto pubblico locale, la penuria di docenti permane e non consente l’entrata scaglionata degli studenti e la vaccinazione va a rilento perché stavamo e stiamo alle pezze con i dipartimenti di prevenzione delle ASL. Ovviamente vogliono reintrodurre la gestione a semaforo e colorare di rosso tutte le regioni nei weekend per salvare il carnevale. Il circo mediatico fatto di giornaloni, TV, influencer e virologi è partito all’attacco e sta forgiando il penserio comune, vedremo come andrà, ma io un’idea me la sono fatta 🙃

Una gestione a fisarmonica che ci ha permesso di prendere due piccioni con una fava. Da una parte abbiamo fatto più morti di tutti in Europa rispetto alla popolazione, e non era facile, dall’altra abbiamo dato meno ristori a famiglie e imprese perché stiamo alle pezze grazie all’unione europea che continua inesorabilmente con lo smantellamento degli stati nazionali.

Ma andatevene affanculo e dite pure che vi ci mando io…Mario

x

Check Also

LOPALCO ED EMILIANO SONO PERICOLOSI E INAFFIDABILI.

In verità nessuna regione è stata travolta, il solito sbruffone, con l’aggravante che in #Puglia ...