Il semaforo e la burocrazia…Asl e Anas si rimpallano le responsabilità

Il semaforo e la burocrazia…una breve storia triste a lieto fine! 

C’era una volta un semaforo posizionato sulla Strada Statale 96 all’ingresso dell’Ospedale della Murgia, il nosocomio più nuovo della Puglia. Un dì si ruppe e l’Anas e l’Asl si contesero la competenza, il primo diceva al secondo che non toccava a loro sistemarlo e viceversa, come succedeva ogni volta che andava in tilt.

Dopo mesi di solleciti all’uno e all’altro ente, finalmente, ho sentito il ‘soccombente’, l’Ingegner Sansolini della ASL/BA, il quale mi ha detto che dopo aver raccolto tre preventivi oggi ha firmato la determina di aggiudicazione.

Nelle speranza che si realizzi al più presto una rotonda salvavita, resta comunque assurdo il fatto di dover lottare contro una burocrazia che, mentre si rimpalla le questioni, mette a repentaglio l’incolumità della persone…ancora un po’ di pazienza!

Lascia un Commento

x

Check Also

O TI ALLINEI O TI SILENZIANO

“Prima di tutto vennero a silenziare Trump, e fui contento, perché mi era antipatico. Poi ...