A proposito di viabilità…alcune utili informazioni!

Dopo 20 mesi di bestemmie, perdite di tempo e inquinamento, forse, la prossima settimana verrà FINALMENTE ripristinata la carreggiata sotto il viadotto di #Modugno (Piscina dei Preti) che ha complicato la quotidianità di decine di migliaia di automezzi provenienti dalla SS96 e dalla ex SS 98. Mi auguro che qualcuno al comune di Modugno non voglia essere pure ringraziato, altrimenti lo mando male. Davvero assurdo, in #Giappone l’avrebbero sistemato durante la prima notte dall’evento, qui ci sono voluti quasi due anni per spendere 80 mila euro circa. Il sindaco #Magrone e l’assessore #Formicola dovrebbero chiederci scusa!!

Approfitto per dirvi che in prefettura pare si stia muovendo qualcosa a proposito dell’illegittimo autovelox sulla #SS96 e, avantieri, dopo aver chiamato la segreteria più volte, ho inviato una nuova richiesta di incontro urgente alla dottoressa Marilisa #Magno. Il cerchio si va chiudendo, qualcuno dovrà assumersi le proprie responsabilità, che andranno a sommarsi a quelle per delibere approvate con pareri finanziari negativi e post DUP.

Al più presto vi aggiornerò anche sulla ex #Regionale 6 (oggi SP 3), una storia kafkiana che seguo dal 2015. Forse dopo trent’anni, il condizionale è d’obbligo, sarà pronto il progetto esecutivo redatto dalla #Provincia #Bat per i lavori di ricongiungimento dei due tratti in agro di #Minervino Murge. La Madonna del #Sabato sarà contenta grazie alle due Sante #Soprintendenze?

Per lo #sfalcio delle erbe sulla quasi totalità delle strade provinciali, invece, rassegnatevi, ci penserà il fuoco estivo a raderle. Nelle more, però, vi esorto a stare attenti agli incroci, la folta vegetazione toglie la visibilità e rende pericolosi attraversamenti e innesti. Come se la stagione estiva arrivasse all’improvviso, sono incredibilmente indecenti. Le province vanno fatte funzionare o vanno completamente #abolite, questo limbo amministrativo fa male alla pubblica e privata incolumità.

L’elenco delle strade sarebbe lunghissimo, potrei, ad esempio, parlarvi della SS 16 tra #Cerignola e #Foggia, delle SP 231, della pericolosissima gimcana nei pressi del #Cavone sulla ex SS 97 (SP 230) che ho denunciato più volte, della sterrata SP 203 che sta per collassare, dei curvoni da formula uno della #Tarantina (SP 27), della SP 10 e della vegetazione che restringe la panoramica SP 39 che attraversa il parco dell’Alta #Murgia, delle strade comunali come via #Montea, Via Le #Frondi, Via #Quasimodo, etc…

Insomma, un bollettino di guerra dovuto a una burocrazia schizofrenica e all’inerzia dei mestieranti della politica e dei loro nominati, ma oggi è festa e mi fermo qui…buona domenica!

x

Check Also

Strada SP 3, ex Regionale 6, una burocrazia che ti uccide!!

#Regionale 6 – È dal 2015 che me ne sto occupando, ma il caso ha ...