Inps

Inps, una vergogna tutta italiana!!!

Ieri sera mi ha chiamato un 53enne salentino, al quale l’INPS ha revocato l’assegno contributivo di 500 euro nonostante le invalidanti patologie che lo affliggono, per raccontarmi della sua perdita di dignità di uomo e delle mille vicissitudini che lo hanno portato a tentare il suicidio. Ora dovrà fare causa tramite un legale, che gli costerà 5 mila euro che ...

Leggi Articolo »