Disabili

Commissariare l’Ambito Territoriale 5 Asl/Ba. Conca: Ancora disagi per anziani e disabili…

“Continuano i disagi nell’Ambito Territoriale 5  della Asl di Bari per le persone più fragili e le famiglie di Acquaviva, Toritto, Cassano, Grumo, Sannicandro e Binetto. Dopo la riduzione delle ore di assistenza domiciliare integrata, ad essere penalizzate ora sono le strutture semiresidenziali come Centri Diurni per Disabili e Centri Diurni Integrati per soggetti affetti da demenza, che non avrebbero ancora ...

Leggi Articolo »

Sanità. Conca presenta proposta di legge per incentivare l’installazione di telecamere nelle strutture socio sanitarie…

“Vogliamo incentivare l’installazione di telecamere di videosorveglianza nelle strutture socio sanitarie pugliesi per l’assistenza di anziani e persone con disabilità. Per questo abbiamo presentato una proposta di legge con l’obiettivo di migliorare la sicurezza di persone deboli e fragili”. Lo dichiara il consigliere Mario Conca primo firmatario della proposta di legge presentata dal M5S “Contributi regionali per l’installazione di sistemi ...

Leggi Articolo »

Noicàttaro, contro i recenti maltrattamenti rendere obbligatorio l’utilizzo di telecamere!

I recenti arresti domiciliari delle quattro educatrici dell’istituto Sant’Agostino di Noicàttaro per i reiterati maltrattamenti a danno di ragazzi affetti da autismo, rendono inderogabile l’utilizzo della tecnologia. Perché dobbiamo posizionare le telecamere solo quando c’è un sospetto e non, invece, renderle obbligatorie nelle strutture pubbliche e private come le scuole dell’infanzia, estenderei anche alle scuole dell’obbligo, nei centri per disabili ...

Leggi Articolo »

Goodnews – Trasporto secondario gratuito per gli ammalati di SLA. Conca: “Dopo due anni la Giunta finalmente dà attuazione al mio emendamento”

  “Finalmente la Giunta ha emanato la delibera con le linee guida per dare attuazione all’emendamento approvato nel bilancio di previsione del 2017 che prevedeva lo stanziamento di 100.000 euro per creare un fondo da cui le ASL pugliesi avrebbero potuto attingere per assicurare il trasporto secondario a favore degli ammalati di SLA e altre patologie neurodegenerative. Meglio tardi che ...

Leggi Articolo »